Ultime Notizie



NOVITA’ canale telegram
canale youtube e software gestione adorazione perpetua

Pubblicato il 25 novembre 2018
Salve!
Si è creato un CANALE TELEGRAM   in lingua italiana  solo di ascolto e lettura  al quale ci si può unire; riguarda audio, scritti sull’adorazione, sull’Eucaristia, su omelie ed altro dei Missionari della Santissima Eucaristia MSE: P Justo Lofeudo, P Florian Racine ecc.
Una volta scaricato Telegram si cerca adorazione e apparirà “SIA LA LUCE” , basterà cliccare su “unisciti”.

CANALE  YOUTUBE :                        
“AMARE CRISTO, AMARE LA CHIESA”

amar a Cristo, amar a la Iglesia

con P Justo Lo Feudo MSE

in lingua italiana e spagnola

 

A TUTTE LE CAEP

A chi fosse interessato ad usufruire di un programma on line per l’organizzazione dei turni degli adoratori si può rivolgere a:

software di gestione adorazione eucaristica perpetua

 


OGNI 15 DEL MESE
RUBRICA a cura di P. Serafino Tognetti,
Comunità dei Figli di Dio

Pubblicato il 15 gennaio 2022

Adorazione Eucaristica (8°)

tratto dal libro “Adorazione” di P. Serafino Tognetti

continua…

Passività

L’adorazione è un atto di accoglienza: la mia anima si abbandona al Signore ed io faccio sì che Dio sia Dio. Dio si riversa su di me completamente come anima sua sposa nella Comunione, ma nella Comunione non sempre lo realizzo. Lo rivivo durante il giorno, quando faccio l’adorazione: “Vieni Signore. Tu ti sei dato a me questa mattina, adesso realizza quello che Tu sei in potenza”. Il Signore desidera la nostra adorazione perché vuole donarsi a noi, occupare il nostro tempo, riempire la nostra anima aperta. In quel momento noi non mettiamo nessun ostacolo, finalmente siamo passivi. Voglio Dio e voglio Dio solo. Ecco perché l’adorazione è l’atto di carità più elevato: perché dà a Dio di essere Dio in noi, di esprimere tutta la sua potenza e la sua grazia. L’atto è l’atto d’amore, il dono reciproco, la consumazione piena.

 

Una cura di bellezza

Unito al Signore Gesù, nell’atto d’amore in cui Egli si dà a me, io mi do a Lui nel

Continua a leggere “”



OGNI 15 DEL MESE
RUBRICA a cura di P. Serafino Tognetti,
Comunità dei Figli di Dio

Pubblicato il 14 dicembre 2021

Adorazione Eucaristica (7°)

tratto dal libro “Adorazione” di P Serafino Tognetti

In senso stretto, Gesù poteva portare la croce fino al Calvario da solo, il Padre avrebbe potuto dargli un “surplus” d’energia per quell’ultimo tratto del percorso. Dire che Dio “ha bisogno” è quasi un’eresia; Dio, di per sé, non ha bisogno, ma vuole aver bisogno. La Passione che ci salva la compie Gesù: l’arresto l’ha subito Lui, la flagellazione, la coronazione di spine, l’agonia sulla croce… tutto, tutto ha fatto Gesù… tranne un pezzetto: gli ultimi cento metri prima di arrivare in cima al Calvario. Quelli li fa un uomo portando la croce al posto di Gesù. Il 99,9% lo fa il Cristo, lo 0,1% lo fa un uomo. Ma la Provvidenza dispose che senza quella frazione minima, la Redenzione non sarebbe avvenuta.

L’adorazione è allora quel nostro zero-virgola-uno per cento? Penso di sì. Fa tutto

Continua a leggere “”




Vedi tutte le Ultime Notizie