Ultime Notizie


PER BOLOGNA UN GRANDE DONO….
E UNA GRANDE FESTA !

Pubblicato il 14 giugno 2016

 

San_salvatore,_bo,_int._01

A breve e precisamente il 24 giugno prossimo, festa di san Giovanni Battista, avrà inizio nella Chiesa del SS Salvatore in via C. Battisti 16, nel pieno centro storico di Bologna, l’ Adorazione Eucaristica Perpetua.

Da quattro anni in questa chiesa presa in carico della comunità francese dei frati di san Giovanni, l’ adorazione è sempre stata continua, cioè tutti i giorni dalle ore 8 alle 19 , ma per desiderio dell’attuale Arcivescovo mons. Matteo Maria Zuppi anche la città di Bologna avrà il dono immenso di avere esposto il Santissimo Sacramento all’ adorazione dei fedeli giorno e notte senza interruzioni .

“L’adorazione è il riconoscimento della grandezza di Dio e della nostra piccolezza come creatura di fronte la presenza del Creatore. Solo Dio è degno di adorazione”. Questo riconoscimento di adorazione porta in sé molti frutti perché quando Dio è adorato senza interruzione -come in Cielo così in terra- la prima conseguenza è quella di ricevere e vivere in continuazione dei beni spirituali come la pace che viene dal Signore. Infatti, la cappella di adorazione perpetua diventa un’oasi di pace, un luogo privilegiato dove sostare per ricevere quella pace che solo Dio può darci, è il ristoro per la nostra vita, è la luce che spazza via le oscurità e le confusioni a cui il mondo vuole sottomerci. È dalla presenza del Signore nell’ augusto sacramento, quando lo adoriamo, che riceviamo la forza per portare la croce con gioia e lo stimolo per andare in aiuto al prossimo.

In questo periodo a Bologna è presente il missionario della Santissima Eucaristia P Justo Antonio Lo Feudo con missioni nelle diverse parrocchie della diocesi allo scopo di annunciare questo grande evento e per trovare nuovi adoratori , per ora sono circa 350 iscritti .

Il programma si aprirà con la SS Messa celebrata dall’Arcivescovo seguirà la processione col Santissimo Sacramento per le vie della città per poi arrivare all’ intronizzazione del Santissimo all’ altare maggiore della stessa chiesa del SS Salvatore.

Nei dintorni di Bologna città altre sono le cappelle di Adorazione Perpetua: a Lagaro inaugurata già da 11 anni, a Gherghenzano, All’arcispedale di Reggio Emilia, a san Martino in Rio per terminare con quella più recente appena aperta da neanche un mese a Cento.

In tempi in cui in molte città ci sono negozi aperti 24 ore, a Bologna ci sarà invece un luogo dove nostro Signore sarà adorato 24 ore su 24, ininterrottamente.

Sembrerebbe provvidenziale il fatto che l’AEP cominci proprio il giorno di San Giovanni Battista, come se lui stesse indicando oggi ai bolognesi l’Agnello di Dio per poterlo andare ad adorare.

Benedetto e lodato sempre sia il Santissimo Sacramento dell’Altare!

 


A BOLOGNA SCUOLA DI ADORAZIONE
DON NICOLA BUX

Pubblicato il 17 giugno 2016

 

CHIESA DEL SS SALVATORE

Via C. Battisti,16 – Bologna

6 GIUGNO 2016

“L’EUCARISTIA CELEBRATA E ADORATA, DONO IMMENSO DELLA MISERICORDIA DI DIO”

Don Nicola Bux

 

 

1- Mistero

Alludendo alla visione della scala di Giacobbe a Betel (cfr Gen 28,12) Gesù preannuncia che con la sua incarnazione – la sua ‘discesa’ sulla terra – e la sua ascensione, il cielo è aperto(cfr Gv 1,51), il Padre e l’uomo entrano in comunicazione perché in Lui si realizza lo “scambio” tra il divino e l’umano o admirabile commercium come dice san Leone Magno. Gli angeli che salgono e scendono indicano nel Figlio la manifestazione della gloria del Padre innanzitutto mediante i segni prodigiosi della risurrezione e ascensione e poi dei misteri sacramentali nei quali è passato tutto ciò che era invisibile del Verbo.

Continua a leggere “”




Vedi tutte le Ultime Notizie